Supporto

Open search

Lavatrice WF80F5E5U2W

Apprentice

Reclamo inviato tramite autoconsumo. Grazie del consiglio, dovremmo farlo tutti info modo da far capire che il problema è reale...è semplicissimo, si fa in 5 minuti

Expert

Ciao Tetiana,

 

ti ho risposto QUI.

 

Ciao,

 

 


Riccardo
Samsung Community Expert
 

S10e, S10 e S10+ sono arrivati! Scopri QUI la decima generazione di Galaxy!


Ti sei appena iscritto/a? Presentati alla Community cliccando QUI

First Poster

Buongiorno a tutti, vorrei ringraziare Samsung per questo spazio web che mi ha permesso di leggere i messaggi di altri utenti che si sono ritrovati, loro malgrado, nella stessa mia condizione: lavatrice con cestello bloccato e ripazione onerosa.
Purtroppo i ringraziamenti per Samsung terminano qui.
Il modello in mio possesso è wf81f5e5u4w che monta la scheda DC92-00235G.
Di fronte alla prospettiva di una sostituzione scheda (fuori garanzia, lavatrice di 3 anni) per ritrovarsi fra qualche tempo nelle medesime condizioni, dopo aver letto che alcuni utenti avevano tentato una riparazione fai da te, mio marito ha voluto fare lo stesso.
Risultato: la lavatrice ha ripreso a funzionare.
L'intervento non è propriamente semplice e implica un minimo di conoscenza elettronica, propria o di qualche laboratorio di riparazioni elettroniche. Nello specifico il lavoro eseguito è quello di "ripresa" di tutte le saldature della scheda.
Di seguito cercherò di elencare le operazioni passo-passo per coloro che volessero cimentarsi in questa riparzione.
TENGO A SOTTOLINEARE CHE IL TUTTO è GIà STATO DESCRITTO E MESSO IN OPERA DA ALTRI UTENTI, AI QUALI VA IL MIO RINGRAZIAMENTO.

 

 

[RIMOSSE PROCEDURE NON CONSENTITE COME DA TERMINI E CONDIZIONI]

 


Aggiungo che ai miei occhi, ma credo anche a quelli di molte altre persone, Samsung, perseverando in questa sua politica, ha perso credibilità!
Questo potrà avere ripercussioni per tutti i suoi prodotti, e a volte anche i colossi possono sgretolarsi.

First Poster

Salve,

anch'io vorrei segnalare che ho avuto lo stesso problema, modello simile WF70F5E5U2W  solo da 7 kg .

Dopo 3 anni dall'acquisto il cestello ogni tanto si blocca senza alcun messaggio di errore sul display. Chiamando più volte l'assistenza mi dicono questa cosa del carico/ peso dei panni che deve essere il giusto e non troppo o troppo poco.
Premetto che  staccando la presa poi qualche lavaggio completo lo faceva. Il problema si ripete fino a che il tecnico che viene a casa,  per 60 euro, mi dice che è la scheda, costo sostituzione 200 euro, per una lavatrice costata 340.. Siamo pazzi, con il rischio che il problema si ripresenti di nuovo!

->  MAI PIù SAMSUNG

 

POTRESTE ALMENO ESSERE SINCERI CON I VOSTRI CLIENTI, E DIRE CHE C'è UN PROBLEMA DI FABBRICAZIONE DI QUESTE SCHEDE ... senza consigliare la sostituzione della scheda e senza Sconsigliare la riparazione fai da te. che forse funziona!

Apprentice

Comunque se può essere utile a qualcuno io ho risolto con 50 euro..... ed ora trovandomi costretto a ricomprare un frigorifero, ovviamente ho preso LG. 

Expert

Ciao fla5,

 

ti ho risposto QUI.

 

Ciao,

 


Riccardo
Samsung Community Expert
 

S10e, S10 e S10+ sono arrivati! Scopri QUI la decima generazione di Galaxy!


Ti sei appena iscritto/a? Presentati alla Community cliccando QUI

Buongiorno a tutti,

riporto la mia esperienza con la lavatrice WF82F5E5U2W, modello assai simile a quello della discussione.

Acquistata a giugno 2015, scheda sostituita a febbraio 2016 (ero in garanzia, nulla ho pagato)

Ad ottobre la lavatrice inizia a malfunzionare, non si accende, il ciclo di lavaggio si blocca.

Da due giorni è definitivamente morta, guasto da imputabile alla scheda elettronica.

Preventivo Assistenza locale : 190 euro per sostituzione scheda

Preventivo Assistenza Samsung : 45 di uscita + 56 di manodopera + scheda 180 euro

 

Viste le precedenti risposte su questo forum, non mi aspetto nulla da Samsung, aggiungo solo che ha l'ennesimo cliente che provvederà a pubblicizzare come merita un prodotto che evidentemente è nato male.

Azioni prossime:

Esposto ad Altroconsumo.

Riparazione scheda (se possibile) oppure acquisto nuova lavatrice dalla concorrenza

Expert

Ciao antonio15081966,

 

il preventivo emesso è in linea col costo medio per un prodotto non coperto dalla garanzia.

 

I centri non autorizzati, a differenza di quelli autorizzati, non utilizzano componenti originali.

 

Ciao,

 


Riccardo
Samsung Community Expert
 

S10e, S10 e S10+ sono arrivati! Scopri QUI la decima generazione di Galaxy!


Ti sei appena iscritto/a? Presentati alla Community cliccando QUI

Apprentice

ma il fatto che il LAVAGGIO COTONE a 40 gradi i capi (mediamente sporchi) rimangano puzzolenti succede soltanto a me? 

Navigator

Per quanto riguarda i capi puzzolenti, posso riportare il mio caso.

Ho avuto lo stesso problema, lavatrice Samsung modello differente, ma ero io che sbagliavo.

Kim posso darti qualche consiglio, visto che ci sono passato.

Stacca il tubo di scarico e posizionalo in un secchio, fai scaricare l'acqua e vedi come esce, deve essere il piu possibile limpida. Se nell'operazione sposti la lavatrice, fai attenzione alla guarnizione terminale del tubo di scarico, se aggangiato al muro tirato troppo rischi di romperlo con successive e perdite.

Ogni tanto la lavatrice ha bisogno di essere pulita, controlla la guarnizione dell'oblò vedi se ci sono muffe. Per un bel ciclo di pulizia avvia il programma pulizia cestello, la mia lo ha, la velocita del cestello fa si che l'acqua raggiunga ogni punto.

Per la pulizia puoi utilizzare varechina, molto inquinante ma in casi estremi estremi rimedi. Non saprei dirti quanta metterne, mezzo litro un litro ma non aggiungerla subito. Il ciclo di pulizia ( il mio funziona cosi controlla il tuo) parte con un risciacquo di circa 10 minti, scarica l'acqua e successivamnte la ricarica e parte il programma facendo arrivare la temperatura a 70, ecco quanto parte per il ciclo pulizia vero e proprio, dopo che ha caricato l'acqua inserisci la varechina ed altri 6 litri di acqua.

Aspetta che termini e per sicurezza fai un ciclo di 5 risciacqui, per evitare che siano rimaste tracce. Scarica sempre in un secchio e controlla l'acqua.

Altro metodo che utilizzo io, programma pulizia cestello inserisci 40 ml (4 cucchiai) di percabonato, si trova su internet, al posto del detersivo. Quanto inizia il lavaggio vero e proprio inserisci 6 litri di acqua ( io la aggiungo gia calda) per aumentare l'effetto lavante. Il percabonato ad alte temperature si scinde in acqua ossigenata e carbonato, raggiunge la sua massima efficienza a 60 gradi. Il ciclo faccio una volta al mese con il percabonato che non è inquinante, ma sto ancora cercando un equilibrio.

Il panni che ora senti puzzolenti lavali con il programma lenzuola, ho notato che carica piu acqua e non superare il peso massimo. Io ora sto lavando dei panni che indossati mi bruciavano sulla pelle, programma lenzuola, piccoli carici 1,2 kg 1,6 kg a volte meno, dosaggio detersivo il massimo consigliato sulla confezione.

Per regolarmi sulla dose eseguo questo calcolo, non so e esatto per ora sto ottenendo buoni risultati ma io utlizzio detersivi ecologici per quelli industriali non saprei.

Sulla confezione detersivo ho dei dosaggi consigliati per 4 o 5 kg. Quinti ho come dosaggio massimo 70 ml per 4 kg quindi:

70:4 = 17,5 ml a kg. Quindi se lavassi con il ciclo cotone utilizzando la dose massima consigliata sull'etichetta del detersivo utilizzerei 17,5 ml a Kg. Ma questo solo per il ciclo cotone che carica molta meno acqua, e se utilizzassi il ciclo lenzuola che carica molta piu acqua e che ha come carico massimo 2 Kg?

Prendo 17,5 ml li moltiplico per 8

17,5*8= 140 ml se lavassi 8 Kg con il ciclo cotone, con il programma lenzuola potendo caricare un massimo du 2 Kg 

140ml : 2 = 70 ml a kg

Cosi faccio per gli altri programmi, faccio prima il calcolo detersivo per il carico massimo cotone e divido per il carico massimo del programma che sto per avviare.

Spero di esserti stato utile, scusa la confusione ma ho scritto tutti di fretta.

Migliori autori con likes